venerdì 8 luglio 2011

Auguri a mia sorella!!

Salve a tutti!! Pochi giorni fa è stato il compleanno della mia sorella più grande e come ogni anno sono partita con il mio bel carico di attrezzi, ingredienti e zucchero a velo e mi sono diretta da lei che abita fuori Roma! Dato che adora le scarpe, follia-mania ereditata da nostra madre, e senza paura di essere smentita oso affermare che ne avrà almeno 200 paia, è stato scontato pensare di crearle una bellissima scarpetta!! Ecco appunto "pensare"!! Perchè tra il pensare di crearla ed aver avuto il tempo ( stavo realizzando pinocchio e la torta quilling contemporaneamente) materiale per farlo c'è un abisso!! Devo dire che ho deciso di cancellare la settimana dal 27 giugno al 2 luglio perché è stata una delle peggiori della mia vita sia emotivamente che fisicamente!! Il lunedì preparo la base, un meraviglioso chiffon cake al cioccolato, decido di prepararla a casa perchè il forno di mia sorella mi fa sempre arrabbiare, durante la mattinata sto sempre più in tensione per le varie scadenze e, dopo la goccia che fa traboccare il vaso,  con mio sommo orrore la scarpetta che stavo preparando decide che non ne vuole proprio sapere di stare su, il pastillage inizia a creparsi ed il tacco risulta troppo alto!! Insomma un disastro! Alla fine con i bambini che urlavano che volevano andare da zia Giuliana, mia madre che ogni cinque secondi mi diceva " hai fatto? Sei pronta? Possiamo andare?" BASTAAAAAAA! Ho preso e buttato tutto al secchio! E che diamine!
 Vabbè, mi devo calmare! Parto ed affronto un viaggio di due ore con un caldo boia e mia madre che non ne vuole sapere di accendere l'aria condizionata!!! Allora ditelo che oggi il mondo ce l'ha con me! Finalmente arrivo e riabbracciare mia sorella già mi calma! Tutto sembra procedere per il meglio ma mi rendo conto di non avere assolutamente idea di come decorarla, in più la sister mi dice " tesoro come la fai dentro?" ed io già sospettosa " non so, pensavo a qualcosa di semplice" e lei sgancia la bomba " Perfetto!! Allora perchè non fai la torta di Massi?!?" Argh! La torta di Massi come la chiama lei è la meravigliosa torta estasi di Ablasor presa da cook! E l'unico aggettivo non adatto a questa torta è semplice! Va bene, stravolgo i piani e mi riprogrammo sull'estasi! Vi risparmio il resto vi dico solo che per tre giorni sono stata malissimo fisicamente e ho dovuto cucinare per venti persone, perdonate quindi la decorazione che era veramente pietosa anche se mia sorella, che mi ama troppo , ha detto che era bellissima!! Scusate lo sfogo e se siete arrivati fin qui un grazie doppio!! Baci e a presto!!



2 commenti:

  1. splendida.....bravissima...

    RispondiElimina
  2. Ciao, sono Lucia, mi sono unita al tuo blog, se ti fa piacere unirti al mio ne sarei felice....

    RispondiElimina